Rende noto – Emissione carta d’identità elettronica

Si informa che a partire dal 02.01.2018 l’Ufficio Anagrafe del Comune di Vico del Gargano rilascerà esclusivamente la nuova carta di identità elettronica (C.I.E.) nel formato e con le modalità di rilascio disciplinate dal Decreto Ministeriale del 23 dicembre 2015. Questo nuovo documento di riconoscimento andrà progressivamente a sostituire i vecchi modelli di carta di identità attualmente in vigore che continueranno ad essere valide fino alla naturale scadenza per poi essere sostituite dal nuovo modello di CIE.

La nuova carta d’identità elettronica ha un procedimento di rilascio diverso per tempi, costi e modalità rispetto a quello attualmente in vigore.

 

Ogni cittadino residente in questo comune può accedere al servizio di richiesta di emissione della C.I.E. presentandosi allo sportello dell’Ufficio Anagrafe con:

  • una fototessera cartacea su sfondo bianco (stesso tipo di quelle utilizzate per il passaporto) o digitale su supporto USB (definizione immagine 400 dpi – dimensione file 500Kb – formato file JPG);
  • tessera sanitaria/codice fiscale;
  • vecchio documento in scadenza/scaduto/deteriorato. In caso di documento smarrito dovrà essere presentata la denuncia di smarrimento o furto;
  • ricevuta di versamento effettuato presso l’ufficio ragioneria di € 22,00 per il semplice rilascio e di € 28,00 per il duplicato.

Nella fase di istruttoria saranno acquisiti oltre i dati del cittadino anche le impronte digitali (esclusi i bambini con età minore o uguale a 12 anni)

Se il richiedente è minorenne deve essere accompagnato da almeno uno dei genitori (munito di documento d’identità) ai fini dell’autenticazione ed in caso di rilascio di documento valido per l’espatrio del minore è indispensabile l’atto di assenso reso da entrambi i genitori o dall’unico esercente la potestà o dal tutore (munito di atto di nomina).

 

Il documento non sarà consegnato a vista dall’ufficio anagrafe ma sarà spedito dal Poligrafico dello Stato all’indirizzo indicato entro 6 giorni lavorativi dalla richiesta.

 

Si invita pertanto la cittadinanza a provvedere sollecitamente alla richiesta di rinnovo del documento in scadenza.

 

Per informazioni e chiarimenti: www.cartaidentita.interno.gov.it

 

N.B.

La nuova carta d’identità elettronica dal 02.01.2018 sarà l’unico modello richiedibile salvo quanto disposto dalla circolare del Ministero dell’Interno n. 4/2017: “Nel momento in cui le postazioni di lavoro saranno operative, il singolo Comune (o municipalità) rilascerà la nuova cie come previsto dal comma 5 del Decreto-Legge convertito con modificazioni dalla L. 6 agosto 2015, n. 125, abbandonando la modalità di emissione della carta d’identità in formato cartaceo salvo i casi di reale e documentata urgenza segnalati dal richiedente per motivi di salute, viaggio, consultazione elettorale e partecipazione a concorsi o gare pubbliche. La carta d’identità in formato cartaceo potrà essere rilasciata anche nel caso in cui il cittadino sia iscritto nell’Anagrafe degli italiani residenti all’estero (AIRE).

 

 

Il Sindaco

Dott. Michele Sementino

 

Rende noto CIE

Questo sito usa PAFacile sviluppato da toSend.it - we make IT easy!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi