Vico conquista la Spagna con la sua Settimana Santa

VICO DEL GARGANO (Fg) – Un religioso silenzio, poi un fragoroso applauso: a Valladolid, in Spagna, i costumi e i canti delle Confraternite di Vico del Gargano hanno conquistato i fedeli riuniti nella Chiesa del Convento de los Agustinos Filiponos. Sabato 16 marzo, in Spagna, grazie al progetto della Regione Puglia che ha esportato i riti della Settimana Santa nella penisola iberica, Vico del Gargano è stata protagonista di un “concierto” ricco di grandi suggestioni. L’iniziativa, che ha visto la partecipazione del Consigliere comunale Vincenzo Azzarone, è parte integrante di un progetto nel quale l’Amministrazione comunale di Vico del Gargano è parte integrante: lo scambio culturale fra Spagna e Puglia, nel segno dei riti della Settimana Santa e dell’incremento del numero di turisti spagnoli e italiani interessati alla bellezza e al significato di tradizioni millenarie legate alla spiritualità. “Le tradizioni, i canti e i costumi delle Confraternite di Vico del Gargano hanno destato grande interesse in Spagna”, ha spiegato Azzarone. “Vogliamo continuare a promuovere la nostra Settimana Santa perché è un attrattore culturale di enorme fascino, capace di creare un interesse specifico in un ampio target di turisti”. LA SETTIMANA SANTA DI VICO DEL GARGANO. Oltre a quello che lega la Spagna alla Puglia, l’Amministrazione comunale ha avviato un altro importante progetto denominato “La Settimana Santa a Vico del Gargano: Luoghi, Riti e Tradizioni”. “Tutto ciò che ruota intorno al periodo di Pasqua, qui a Vico del Gargano, è un universo di riti, tradizioni, significati che contribuiscono a formare e confermare la nostra identità storica e culturale”, ha spiegato l’ideatrice del progetto Rita Selvaggio, assessore comunale alla Cultura e all’Istruzione. Per questo motivo, il Comune di Vico del Gargano (in collaborazione con realtà associative, studiosi, istituti scolastici, parrocchie e Confraternite) ha voluto organizzare una serie di incontri tematici per approfondire i significati profondi e i differenti elementi culturali della Settimana Santa a Vico del Gargano. Gli incontri coinvolgeranno gli studenti, dagli alunni più piccoli agli studenti più grandi, in un percorso che sarà fatto anche di musica, storia, emozioni, sapori, una vera e propria “immersione” a 360 grandi in tutti gli aspetti e in tutta la ricchezza di riti, ricette, danze, costumi e canti della tradizione. La Settimana Santa, a Vico, è passione autentica, partecipazione vibrante, un’atmosfera capace di catturare e coinvolgere la meraviglia di chi – da viaggiatore – si ritrova a vivere un’esperienza totale dal punto di vista dei sensi, dei significati, della comprensione di ciò che significa spiritualmente e materialmente il concetto di “sentire una tradizione”, sentirla profondamente, esserne partecipi, tramandarla di anno in anno, per secoli.

Questo sito usa PAFacile sviluppato da toSend.it - we make IT easy!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi