Comune di Vico del Gargano

Saldi estivi in programma dal 24 luglio al 15 settembre 2021

L'inizio del periodo dei saldi estivi è stato posticipato al 24 luglio 2021 in linea con le decisioni assunte dopo l’incontro con l’ANCI Puglia, l’UPI Puglia, le associazioni di categoria e le organizzazioni sindacali del 25 maggio 2021.

Data:
19 Luglio 2021

Saldi estivi in programma dal 24 luglio al 15 settembre 2021

L'inizio del periodo dei saldi estivi è stato posticipato al 24 luglio 2021 in linea con le decisioni assunte dopo l’incontro con l’ANCI Puglia, l’UPI Puglia, le associazioni di categoria e le organizzazioni sindacali del 25 maggio 2021. I saldi proseguiranno sino a mercoledì 15 settembre.
Il periodo indicato potrebbe subire delle variazioni in relazione all’andamento della situazione epidemiologica.

L'esercizio commerciale che intende effettuare vendite di fine stagione o a saldo deve comunicare almeno 5 giorni prima allo Sportello Unico per le Attività Produttive (SUAP):

  • i prodotti oggetto della vendita;
  • la sede dell'esercizio commerciale;
  • le modalità di separazione fra i prodotti offerti in vendita di fine stagione e gli altri a prezzo normale.

Sono vietate le vendite promozionali nei quindici giorni precedenti l’inizio dei saldi, come previsto dall’articolo 5 del regolamento regionale n. 10/2016 “Tipologia e modalità di effettuazione delle vendite straordinarie”.

Si raccomanda infine l’osservanza dell’ordinanza del Ministero della Salute del 11/06/2021 allo scopo di contrastare e contenere il diffondersi del virus SARS-Cov-2, del decreto del Presidente del Consiglio dei ministri 2 marzo 2021 nonché dall’ordinanza del Ministro della salute 4 giugno 2021 che conferma nella Regione Puglia l’applicazione delle misure di cui alla c.d. «zona bianca»

Deliberazione della Giunta regionale del 16 giugno 2021 n. 981 "Art. 8 della L.R. n.24/2015 “Codice del commercio”. Art. 4 del R.R n.10/2016 e smi “Vendite di fine stagione o saldi”. Posticipo data inizio saldi di fine stagione a sabato 24 luglio 2021 causa emergenza COVID-19".

Ultimo aggiornamento

19 Luglio 2021, 05:30

Questo sito usa PAFacile sviluppato da toSend.it - we make IT easy!